Buondì a tutti e buona domenica! Oggi mi sento carica di energie, forse perchè ieri sono stata un'intera giornata ad impastare pasta di zucchero. Finalmente sono riuscita anche io a frequentare un corso di cake design, un esperienza bellissima che rifarò senz'altro. L'insegnante bravissima, un ambiente davvero accogliente, le altre corsiste molto simpatiche, tra risate e chiacchiere facevamo le nostre creazioni.Ma non voglio dirvi niente per il momento! Aspetto le foto che abbiamo fatto ieri durante il corso e poi vi racconto tutto nei minimi dettagli, vi dico solo questo: il corso è durato 12 ore e per me non erano ancora abbastanza! Che meraviglia!
E aspettando l'attesa delle foto, pensiamo al Carnevale e a tutti i dolci che si preparano per questa ricorrenza. Oggi io vi propongo queste ciambelline e palline fritte, davvero buone. A voi la ricetta!


Ingredienti per l'impasto:
- 750 gr di farina 00
- 5 uova
- 150 gr di zucchero
- 50 gr di olio di oliva
- 150/200 ml di latte
- 25 gr di lievito di birra
- 1 bustina di vanillina
- aroma di limone o la buccia grattugiata di un limone
- un pizzico di sale

...in aggiunta:

- olio per friggere
- zucchero semolato
- zucchero a velo

Procedimento:

Sciogliete il lievito in 100 ml di latte tiepido con due cucchiaini di zucchero e lasciate riposare per 10 minuti. 
Nel frattempo in una ciotola mettete le uovo con lo zucchero e mescolate utilizzando un cucchiaio di legno.

Adesso aggiungete il latte con il lievito sciolto e amalgamare perfettamente, versate a filo l'olio e l'aroma di limone (o la buccia grattugiata), continuando sempre a mescolare.

A questo punto, unite la farina setacciata con la vanillina e poco per volta il latte rimasto.
Infine mettete il sale e mescolate in modo da ottenere un impasto morbido e un pò appiccicoso (tutto questo procedimento dovrete farlo all'interno della ciotola, non aggiungendo farina in più).
Coprite l'impasto con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in un luogo tiepido per 2 ore.
Trascorso questo tempo, riprendetelo e lavoratelo con un poco di farina sul piano di lavoro, anche se il composto risulterà un pò appiccicoso va bene così, aiutatevi mettendo un pò di farina tra le mani. 
Stendete una sfoglia di pasta con il mattarello dello spessore di 1/2 cm.
Con il tagliata pasta tondo ricavate tanti dischi e con uno più piccolo fate il buco centrale delle ciambelline, così da ottenere anche le palline.
Friggete in abbondate olio caldo ciambelline e palline, metteteli su di un foglio di carta assorbente così da poter eliminare l'olio in eccesso e passate le ciambelline e le palline nello zucchero semolato ricoprendo tutta la loro superficie.
Disponeteli su di un vassoio e spolverizzate con dello zucchero a velo e servite.


Con questa ricetta partecipo al contest "Dolci fritti"
Contest di batuffolando clicca per inserire la tua ricetta

10 commenti :

  1. hai fatto un corso di cake design?che figata,voglio le foto,quanto mi piacerebbe farne uno...ottimi i tuoi fritti di Carnevale,mettono voglia di ciambelline e crema pasticcera...bacioni,felice Domenica:)

    RispondiElimina
  2. Ciao Renee :) Che bello, sono felice per te, deve essere stato bellissimo :D io non ne ho mai fatto uno e mi piacerebbe tanto! Aspetto le foto, eh! :) Questi fritti sono a dir poco deliziosi, che bontà!!! Complimenti e un abbraccio, buon inizio settimana :**

    RispondiElimina
  3. Una meraviglia!!!! Se passi da me c'è un pensiero per te. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Si Tina è stato bellissimo un esperienza da fare :)

    RispondiElimina
  5. Vale non ci credo, ma allora ho ragione io che hai le mani d'oro! Cioè senza aver fatto corsi fai torte spettacolari, tu sei un mito !

    RispondiElimina
  6. renée che buone ste ciambelle... sai che un pò invidio la tua gioia del corso di cake design? Quello che avevo fatto io con quella peracottara a novembre mi ha lasciato un amaro in bocca... Spero di riuscire a frequentare qualcosa di meglio! Un bascio!

    RispondiElimina
  7. Patty mi dispiace :( Purtroppo non tutti sanno ciò che fanno, lo fanno tanto per senza metterci passione! Io posso solo dirti di riprovarci e sicuramente sarai più fortunata! Un bacione cara e grazie per essere passata!

    RispondiElimina
  8. che acquolina.... grazie per questa ricetta, in bocca al lupo e complimenti per il tuo corso! ciao :-)

    RispondiElimina
  9. Ciao! ti ho scoperto nel contest di Batù, che bel blog che hai complimenti! Ora mi sono aggiunta tra i lettori fissi.
    A Presto ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di conoscerti, sono contenta che ti sei unita ai miei lettori.
      A presto cara!

      Elimina

A causa di continui spam sono costretta a verificare l'autenticità dei commenti e quindi per una maggiore sicurezza vi prego di commentare e di inserire il test di verifica.
In questo modo potrete commentare tutti, anonimi compresi, ed evitare gli spam.
Grazie e a presto!

 
I Sapori del Cuore © 2013. All Rights Reserved. Powered by Blogger
Top